Startup Weekend Parma

    Friday, February 10 - 12, 2017


  1. Overview
  2. Schedule
  3. Speakers
  4. Judges
  5. Coaches and Mentors
  6. Sponsors
  7. Organizing Team
  8. Blog
Buy Tickets

Event Alerts and Updates

Get the latest on Startup Weekend, parma, and other local events through Startup Digest.

Oops! Double-check that email address.

Startup Weekend Parma

Friday, February 10 - 12, 2017



Friday, February 10 - 12, 2017
Event starts at 6:00 pm

Officine ON/OFF
Strada Naviglio Alto 4/1
Parma, Italy 43122

Buy Tickets

Let's Hurricane start!

Sei un programmatore o un designer?

Hai un’idea imprenditoriale e sei alla ricerca di stimoli, collaborazioni e competenze per renderla finalmente concreta...in 54 ore?

Ti interessa approfondire il tema startup, imparando le best practice di lavoro direttamente da professionisti, mentors e investitori del settore?

Vuoi entrare a far parte di un network internazionale?

Allora per venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 febbraio non prendere impegni.

Ti aspettiamo al primo Startup Weekend di Parma!

Che cos'è e come funziona

Il primo Startup Weekend di Parma si terrà a Officine On/Off (Strada Naviglio Alto 4/1) il 10,11 e 12 febbraio 2017.

Si tratta di un format replicato in tutto il mondo per trasformare un’idea di impresa in un progetto concreto in 54 ore.

L'evento inizia venerdì pomeriggio con la presentazione delle idee imprenditoriali da parte dei partecipanti. Nel caso vogliate partecipare ma non partiate con un’idea chiara o definita,  non preoccupatevi: potrete aggregarvi ai diversi team che si andranno a formare.

Una volta formati i gruppi di lavoro, avrete tempo fino a domenica pomeriggio per sviluppare la vostra idea e renderla presentabile davanti a una giuria di professionisti e investitori, incaricata di eleggere il progetto vincente.

Ovviamente non sarete lasciati da soli: durante le giornate di sabato e domenica, sarete affiancati da mentors e coach esperti nel settore, pronti ad aiutarvi a risolvere dubbi, problematiche e perplessità e a darvi suggerimenti utili.

Inoltre, durante la giornata di sabato si susseguiranno interventi ed esperienze di relatori e speaker.

La startup vincente avrà la possibilità di usufruire gratuitamente per 12 mesi di una postazione di coworking temporary a Officine On/Off: una base operativa all’interno di un network esteso dove far decollare la propria impresa.





Chi siamo:


Siamo un gruppo informale ed eterogeneo nato all’interno di Officine On/Off, progetto innovativo promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Parma, ideato e gestito dalla Coop. Soc. Onlus Gruppo Scuola e dall’A.P.S. On/Off.

Officine On/Off fin dalla sua apertura nel 2013 si è contraddistinto per la sua missione per la sua missione a sostegno dell’occupabilità giovanile e non attraverso l’utilizzo e la diffusione del coworking, dell’innovazione tecnologica e sociale e più in generale della cultura collaborativa.

Crediamo che lo Startup Weekend sia il giusto contenitore per veicolare e promuovere la cultura imprenditoriale e per creare dal basso una community generi impatto e ricaduta sul nostro territorio anche al di là dell’evento stesso.

Facciamo tutto questo su base volontaria senza alcuna retribuzione: i soldi derivanti dalla vendita dei biglietti verranno interamente utilizzati per coprire le spese relative allo svolgimento stesso dell'evento.

Come partecipare:

Per partecipare è necessario acquistare un biglietto cliccando il link "Buy Tickets"

I biglietti saranno messi in vendita dal 12 dicembre 2016 e bisognerà selezionare la tipologia in base alle proprie competenze (sviluppatore, designer o non tecnico).

  • Biglietti - EarlyBirds disponibili dal 12 Dicembre 2016 al 12 Gennaio 2017
  • Biglietti - Standard disponibili dal 13 Gennaio 2017 al 31 Gennaio 2017
  • Biglietti - Late disponibili dal 1 Febbraio 2017 al 8 Febbraio 2017 (SOLD OUT i biglietti della categoria "non-tecnico")
Gli studenti di qualsiasi ordine e grado avranno uno sconto del 30% sui biglietti Standard e Late.

Dato l'elevato numero di partecipanti siamo costretti per il momento a dichiarare SOLD OUT i biglietti della categoria non-tecnico, mentre restato pochissimi posti disponibili per designer e sviluppatori. Per chi volesse partecipare e non è riuscito a prendere il biglietto mandi un'email a parma@startupweekend.org, vi inseriremo nella waitlist. Per lo stesso motivo i biglietti non potranno essere acquistabili in loco durante l'evento. 

I biglietti una volta acquistati non saranno rimborsati.

Hai ancora qualche dubbio? Scrivici a parma@startupweekend.org e segui la nostra pagina Facebook ufficiale dell'evento per restare sempre aggiornato!





EVENT SCHEDULE

Friday February 10th


6:00 pm
Apertura e registrazione
Arrivo a Officine On/Off, registrazione e consegna del Welcome Kit


6:45 pm
Partenza di Startup Weekend Parma
Saluti, presentazione e regole dell'evento


7:00 pm
Presentazione delle idee
I partecipanti che hanno un'idea imprenditoriale la potranno presentare in 60 secondi agli altri partecipanti


7:30 pm
Selezione dell'idea e creazione dei team
Ogni partecipante voterà l'dea che gli è piaciuta di più, e quelle con un maggiore numero di voti saranno sviluppate durante il weekend. Tutti i partecipanti che non hanno presentato un'idea, o la cui idea non è stata scelta, si uniranno ai team di quelle selezionate.


8:30 pm
Cena a Buffet
I team iniziano a conoscersi a partire dalla cena.


9:30 pm
Let's the hurricane start
I partecipanti che lo desiderano possono già iniziare a lavorare al loro progetto


11:30 pm
Apertura notturna
On/Off resterà aperto tutta la notte per permettervi di continuare i lavori

Saturday February 11th


9:00 am
Colazione
Caffè, veloce colazione, let's hurricane start.


10:00 am
Arrivo dei Mentor
I Mentor saranno a disposizione tutto il giorno per aiutare i team nello sviluppo del progetto


12:30 pm
Intervento di Cesare Azzali
"Innovazione tecnologica: Integrazione consapevole delle idee" (Durata: 20 min.)


1:00 pm
Pranzo a Buffet
Pranzo a Buffet offerto da Startup Weekend Parma. In seguito ripresa dei lavori


6:30 pm
Intervento di Luca Gisi
"Suggerimenti per sopravvivere alla propria idea" (Durata: 20 min.)


7:00 pm
Intervento di Tommaso Grotto
"Il pretotyping e l'importanza dello sviluppo del cliente" (Durata: 20 min.)


7:30 pm
Cena a Buffet
Cena a Buffet offerta da Startup Weekend Parma. In seguito i team che lo desiderano si possono fermare per proseguire i lavori


11:30 pm
Apertura notturna
On/Off resterà aperto tutta la notte per permettervi di continuare i lavori

Sunday February 12th


9:00 am
Colazione
Caffè, veloce colazione e inizio dei lavori


12:30 pm
Intervento di Michele Di Blasio
“L'importanza delle competenze trasversali - Dalla multidisciplinarità dell’imprenditore alle specializzazioni del team” (Durata: 20 min.)


1:00 pm
Pranzo
Pranzo a Buffet offerto da Startup Weekend Parma. In seguito ripresa dei lavori


2:00 pm
Pitch Training
15 minuti per Team di fronte ai mentor, organizzatori o facilitatore.


3:00 pm
Preparazione pitch
E' arrivato il momento di ultimare gli ultimi dettagli per preparare i pitch da presentare ai giudici.


3:30 pm
Apertura al pubblico
Chi è in possesso del biglietto gratuito preso precedentemente online può entrare per assistere alle presentazioni finali dei progetti e alla premiazione.


4:00 pm
Presentazione dei progetti finali
Ogni Team presenta la sua startup sviuppata durante il weekend, al termine della presentazione ci sarà la possibilità da parte della giuria e del pubblico di fare delle domande.


5:30 pm
Riunione della giuria
I giudici si riuniscono per votare


6:00 pm
Premiazione
Risultati della votazione e premiazione dei vincitori


6:30 pm
Aperitivo finale
I partecipanti che lo desiderano possono partecipare ad un aperitivo informale prima di tornare a casa!


7:30 pm
Chiusura di SW Parma
Bye bye, si torna a casa



Speakers


Michele Di Blasio
Business Developer

Michele ha lavorato per circa due anni in una primaria società di consulenza finanziaria, entrando in contatto con decine di StartUp. 
Mosso dalla passione per questo mondo, ha deciso di intraprendere il progetto Lacerba, iniziando a compiere numerose interviste a giovani imprenditori italiani ed accumulando una notevole esperienza in tale campo, soprattutto su temi di Lean Approach, Business Modelling e Financing.


Luca Gisi
Serial Startupper

Mi sento un umanista in missione esplorativa nel web e nella sua dimensione sociale.
Ho preferito imparare facendo, piuttosto che studiando. Infatti sono stato: prima un pessimo studente, poi un buon pokerista e dopo un discreto venditore online. Ho contribuito, per 10 anni, alla crescita e affermazione dell' e-commerce Vitamincenter. Ora porto avanti con passione la startup Tickete, per scoprire se sono un "intraprenditore".
Forte della mia esperienza sul piano strategico e di business, sono sempre disposto a dare una mano a chi vuole uscire dagli schemi! 



Tommaso Grotto
Co-founder and CEO at Kopjra

26 anni, imprenditore. Nel 2014 ha fondato Kopjra, società specializzata nella protezione della proprietà intellettuale e della privacy, supportata da TIM Ventures e dallo Studio Previti.


Cesare Azzali

 Cesare Azzali è stato docente di “Diritto e legislazione dell'ambiente” all'Università degli studi di Parma al corso di Scienze Ambientali, e dal 2000 è direttore dell'Unione Parmense degli Industriali. Inoltre dal luglio 2002 è presidente della Fondazione Collegio Europeo di Parma.

Event Judges


Tiziano Tassi
CEO di Caffeina

Tiziano è CEO di Caffeina. Ha studiato Marketing e Business Strategy all'Università di Parma e a KEDGE Business School a Marsiglia, per lavorare fin da subito nel Marketing Digitale, prima in una Digital Agency e successivamente in L'Oréal Italia. E' Professore di Internet Marketing e Politiche di Comunicazione presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore, chiamato come testimone aziendale in corsi di Laurea e Master in diverse Università italiane ed stato Professore di Digital Marketing in diverse Business School francesi, tra cui KEDGE, Audencia Nantes e INSEEC Paris.



Vittorio Guarini
CEO and Founder @ Fazland, Founder @ Hurricane Start

CEO & Founder di Fazland.
Laurea in Ingegneria Gestionale, 7 anni in Accenture trascorsi quasi sempre in viaggio su progetti in Europa e Stati Uniti in ambito di consulenza aziendale, decide nel 2011 di avviare un’avventura imprenditoriale che si propone di lanciare Fazland.com in Italia e all’estero. E’ tra fondatori del gruppo emiliano Hurricane Start, community locale nata a Reggio Emilia nel Luglio 2013 da un gruppo di startupper e giovani amanti di idee e innovazione.


Michele Di Blasio
Business Developer

Michele ha lavorato per circa due anni in una primaria società di consulenza finanziaria, entrando in contatto con decine di StartUp. 
Mosso dalla passione per questo mondo, ha deciso di intraprendere il progetto Lacerba, iniziando a compiere numerose interviste a giovani imprenditori italiani ed accumulando una notevole esperienza in tale campo, soprattutto su temi di Lean Approach, Business Modelling e Financing.


Nicola Rinaldi

44 anni. Dottore commercialista da oltre tre lustri. Ho collaborato alla predisposizione di business plan per decine di progetti d’impresa innovativa, da quando ancora non si chiamavano start up e non erano di moda, ai tempi del pioneristico “Spinner”. Membro di Consigli di Amministrazione, tra cui una Fondazione Bancaria e una società operante nelle rinnovabili. Sindaco e revisore di varie società operanti nei più disparati settori; Auditor per progetti di ricerca finanziati dalla UE e della Regione Emilia Romagna. Consulente di diverse start up e spin off, alcuni rimasti piccoli, altri diventati grandi e qualcuno addirittura divenuto parte di un gruppo quotato all’estero. Componente del Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Parma. Per un paio d’anni Professore a contratto di Finanza Aziendale nel Corso di Laurea triennale in Ingegneria Gestionale (Università di Parma - A.A. 2014/2015 e 2015/2016).


Gino Gandolfi

È professore ordinario di Economia degli intermediari finanziari presso il Dipartimento di Economia dell’Università di Parma, dove ricopre il ruolo Pro Rettore con delega allo “Sviluppo delle relazioni d’impresa e con il territorio”.
E’ docente senior presso la SDA Bocconi School of Management. Svolge attività di ricerca nell’ambito della disciplina dei mercati e degli intermediari finanziari ed è autore di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali.
Sotto il profilo professionale, ha ricoperto e ricopre il ruolo di Consulente Tecnico d’Ufficio per i Tribunali di Bologna, di Lodi, di Milano e di Parma; è stato sindaco e consigliere di amministrazione di importanti intermediari finanziari. Attualmente è membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione CariParma.



Andrea Parmeggiani
Dottore commercialista

Laureato in Economia e Commercio con Lode all'Università di Modena, ha ricevuto post graduate education in governance e strategia aziendale presso l'Università di Pisa. Focalizzato sull'innovazione d'impresa, sul trasferimento tecnologico e sulla creazione impresa, opera sia nel supporto alle start-up ad alto contenuto di conoscenza che nel rilancio d'impresa in fase di discontinuità. E' curatore fallimentare del Tribunale di Modena, dove opera ponendo particolare attenzione al riavvio delle imprese in procedura. Ha ricoperto incarichi di direzione generale, operations e sistemi in medie aziende nel settore della meccanica, meccatronica e dell'elettronica industriale. E' stato professore a contratto di informatica applicata nell'Università di Modena e Reggio. E' stato dirigente presso Accenture dove ha gestito progetti di consulenza direzionale in Italia, USA, Europa Orientale ed Argentina.


Simona Torre

General Manager presso b-ventures/DocomoDigital.
Simona Torre ha fatto parte del team di Tecnologia di Buongiorno dal 2000 al 2013, contribuendo allo sviluppo dell’azienda da startup alla sua attuale posizione di leader Europeo nei servizi interattivi su telefoni cellulari, ora rinominata DOCOMO Digital a seguito della acquisizione da parte di NTT DOCOMO nel 2012. In precedenza Simona aveva lavorato presso Andersen Consulting (ora Accenture) partecipando alla progettazione e intallazione di sistemi informatici nel settore bancario. Oggi Simona guida b-ventures, il rpogramma di accelerazione Corporate di DOCOMO Digital, avente l’obbiettivo di accelerare e supportare la crescita di startups nel settore Fintech. Simona è laureata in Scienze Statistiche ed Economiche presso l’Università degli Studi di Bologna. 


Coaches and Mentors


Marco Santonocito
Full-stack Developer, Designer, Founder @ Squezy Education

Marco Santonocito è uno sviluppatore e designer con base a Milano. Ha iniziato a lavorare come sviluppatore full-stack, poi la passione per il design lo ha portato ad approfondire questa professione sia nel design delle interfacce che, in particolare, nella progettazione dell’esperienza utente. Nel corso degli ultimi 7 anni ha lavorato per diverse startup tra America, Spagna e Italia, due delle quali incubate in 500 startups. Nell’ultimo periodo ha co-fondato Talent Garden Pordenone, uno spazio di co-working nella sua città, ha fondato Squezy, una società che si occupa di eLearning ed è Digital Product Designer in Graffiti Start, un’agenzia che aiuta le startup a costruire il proprio business.


Piergiorgio Grossi
VP Innovation presso Iconsulting, Direttore @ BetterDecisionForum.com

Piergiorgio ha sviluppato un mix personale di competenze che vanno dal mondo digitale all'innovazione, dallo sviluppo software al management durante la sua lunga esperienza lavorativa in Ferrari F1 dove ha vinto 8 Campionati del Mondo. Sucessivamente VP Innovation di Iconsulting, una azienda italiana specializzata nei Big Data e nel Data Warehouse, Direttore del più grande polo italiano sul Decisions Making www.BetterDecisionsForum.com oltre che Advisor di diverse startup italiane. Ad oggi ricopre il ruolo di Cio (chief information officier) per una importate casa motociclistica italiana di fama mondiale.



Matteo Fornaciari
Founder @ Hurricane Start

PhD in Policies and InstitutionsCEO & Founder - Impact Hub Reggio EmiliaGlobal Shaper, Rome Hub - World Economic ForumHurricane Start, innovators' community

Ceo e fondatore di Impact Hub Reggio Emilia, ha seguito e visto crescere molti progetti di innovazione sociale sul territorio.


Alfiero Santarelli
Business Developer B2B

Alfiero è un project manager con un forte background nell'ICT che ama occuparsi di business. Lavora nel business development B2B di iubenda, startup italiana specializzata in data protection e servizi legali per il web.


Giorgia Cossovel

Giorgia da un paio di anni fa parte dello startup department di Aster. Da molti di più, otto, aiuta chi ha un'idea innovativa di prodotto o servizio a capire se può diventare un progetto d'impresa.
E' stata tutor di progetti di creazione di impresa innovativa e di trasferimento tecnologico in Spinner 2013, programma che ha agevolato la diffusione dell'innovazione in Emilia-Romagna. Attualmente è coach dei giovani startupper che partecipano ai percorsi Fare Impresa organizzati da Aster.


Andrea Mattioli

HR Director
In un contesto precario e veloce un Executive HR deve saper dare il proprio contributo determinante all’innovazione dell’impresa, affiancando le Line of Business e il board nella ricerca di nuove competenze e professionalità, progettando percorsi di cambiamento organizzativo e Smart Working, esercitando una leadership nella creazione di una cultura del lavoro orientata all’innovazione, adottando nuovi strumenti di collaborazione e socializzazione. Questo è quello che faccio ogni giorno in azienda potendo contare su esperienze e formazione sia tecniche sia soft orientate al continuo e veloce cambiamento degli scenari aziendali.


Daniele Sghedoni

Marketing Technologist
Consulente in ambito digital da quando i siti web erano “ottimizzati per la risoluzione 800x600", dopo aver lavorato a stretto contatto con tutte le major discografiche, attualmente segue progetti di Digital Transformation e Marketing Automation principalmente per Benetton (fashion) e Iconsulting (business intelligence). Docente/speaker presso IFOA, Inside Training, Creativity Day e altre realtà, ritiene che le tecnologie web ad oggi disponibili permettano a chiunque lo desideri di approcciare o prototipare un progetto in tempi ridotti e costi contenuti. Inoltre, in qualità di volontario, scrive su Ninja Marketing, ha dato vita alla WordPress Community Reggio Emilia e gestisce la programmazione artistico-culturale di uno dei principali locali della città reggiana.


Mattia Nanetti

Curioso che ama "sporcarsi le mani". La fase più divertente di una startup....è lo startup stesso! Perciò eccomi qua, a mettermi in gioco nella fase di sviluppo delle idee e a dare indietro ciò che ho imparato.
CMO & BD di Wenda srl, startup innovativa accelerata da UniCredit Start Lab, vincitrice di IngDan - Premio Marzotto (ed. 2016) - e seconda classificata allo European Innovation Academy a Nizza (ed. 2015)


Mirco Zioni

Mirco nasce 39 anni fa in un contesto agreste della provincia di Bologna, padre di due splendide bambine, Gaia e Asia, figlio di "contadini", si diploma in agronomia, ma coltiva da sempre la passione per la tecnologia trasmessa dal padre. Arrivato ad una svolta nella sua vita, all'età di 21 anni, decide di reinventarsi ed intraprendere la strada dell'informatica non senza difficoltà. Si trasferisce a Parma ed incontra il mondo dell'IT in una piccola succursale di Infocamere dove impara a gestire progetti per la pubblica amministrazione in ambito camerale, dallo sviluppo alla presentazione presso il cliente finale. Dopo un periodo di trasferte romane durato 5 anni, trova in Buongiorno S.p.A. l'ambiente nel quale poter continuare ad esprimere le proprie potenzialità, ove lavora attualmente da più di 10 anni. Parallelamente coltiva l'interesse per l'associazionismo (assume la carica di presidente del circolo di Parma del Movimento per la Decrescita Felice"), la sostenibilità ambientale, la Permacultura (corso biennale presso l'Accademia Italiana di Permacultura presso il comune di Monteveglio), portando avanti alcuni progetti di orti urbani e formazione scolastica. In questo ambito, insegna ad adulti e bambini ad appropriarsi delle loro capacità manuali attraverso attività di panificazione naturale in aula, lombricoltura, compostaggio domestico per citare le principali. Attività che, giunte a maturazione, porterà con se in una fase successiva quando assumerà la carica di consigliere comunale di maggioranza presso il Comune di Parma, incarico di grande prestigio e responsabilità che svolge con passione e dedizione. Tali progetti diventano realtà presso la maggior parte delle scuole primarie di Parma attraverso il programma "Crescere in Armonia - educare al benessere". Durante gli ultimi 7 anni, Mirco svolge attività di coaching in tecniche di OST (Open Space Technology) e di introduzione alla Permacultura presso diversi comuni emiliani. Negli ultimi due anni, Mirco assume la carica di Presidente della commissione consigliare "Ambiente, viabilità, trasporti, lavori pubblici" del Comune di Parma. Incarico che tutt'ora svolge. Mirco mantiene un profilo di umiltà e ascolto in tutto ciò che fa, non ponendosi mai al di sopra delle parti, imparando da ogni esperienza senza nessuna presunzione. Ogni esperienza insegna ed ogni insegnamento va messo in pratica per poter essere efficace. La sua filosofia di vita è basata sulla semplicità nei rapporti e negli approcci ad ogni novità, senza rifiutare nessun cambiamento. Riassumendolo in una parola: resilienza.


Valentina Gini

Laureata nel 2011 in Studi di sviluppo internazionale presso l’Università di Utrecht, in Olanda, si è in seguito specializzata in progettazione europea attraverso il Corso di Alta Formazione presso l’Università di Parma. Ha collaborato con enti locali e organizzazioni del terzo settore, occupandosi della scrittura e rendicontazione dei bandi UE soprattutto nei settori dell’innovazione sociale, giovani, cultura e cooperazione internazionale allo sviluppo. Ha svolto svariate esperienze lavorative e accademiche all’estero: tra cui Costa D’Avorio, Burkina Faso, Georgia e Bruxelles. 


Giancarlo Addario
Open Innovation - Barilla

Vent’anni di esperienza nel food business in Qualità, Produzione e R&D; gli ultimi otto dedicati a progetti di Open Innovation con le seguenti responsabilità: costruzione del network scientifico con istituti di ricerca, aziende e startup innovative, progettazione e gestione di progetti di ricerca collaborativi ed individuazione di opportunità di finanziamento, scouting e trasferimento tecnologico, IPR e patent portfolio management. Negli ultimi due anni ho intrapreso un viaggio appassionante alla scoperta dell’ecosistema delle Startup del food in Europa, Israele, Stati Uniti e ho svolto attività di mentoring e judging in food hackathons (Food Innovation Program, Startup WE, “From Farm to Fork-TreataBit”) e incubatori/acceleratori (MassChallenge, StartupBootcamp, Hfarm, Aster)



Vincenzo Radice
Lead UI/UX Designer @ Caffeina

Vincenzo Radice, classe 1986, è Lead UI/UX Designer in Caffeina, Creative Digital Agency specializzata in progetti di Digital Marketing integrati. Originario di Pompei, ha consolidato la sua esperienza a Milano lavorando in realtà come Proximity BBDO e Figmenta in qualità di Front-end Developer e Creative Developer. 


Event Sponsors, and Partners

The Startup Weekend Parma team is grateful for the support of local community partners without whom this event would not be possible.
Learn how to become a sponsor here.


Signature Sponsors

Gold

Silver

Con Il Patrocinio Di

Media Partner

Sponsor Tecnico

In Collaborazione Con:


Organizing Team

Startup Weekend parma is 100% led by volunteer community leaders.
Learn how to get involved here

  • Pietro
    Dioni
  • Rossella
    Lombardozzi
  • Alain
    Marenghi
  • Veronica
    Pinetti
  • Nick
    Giacchè

Facilitators


Paolo Lombardi
Managing Partner, Tree

Paolo Lombardi is Managing Partner of Tree.it, Mentor in Residence at TIM #WCAP Accelerator in Milan. Previously, he founded and directed TechPeaks, an international startup pre-accelerator and incubator, and he was Head of New Business Creation for the innovation company of the Trento province in North-East Italy. Paolo holds a PhD in Artificial Intelligence, has worked as a scientific researcher for the European Commission and other centres in France and Italy. He has co-founded two research spin-offs, a startup in mobile gaming, and one in the traditional fashion industry. Paolo has founded, co-founded or managed 7 startup accelerators in digital, energy, food and the creative industry sectors.


Event Blog

See Full Blog



×