Startup Weekend Salerno

    Friday, March 24 - 26, 2017


  1. Overview
  2. Schedule
  3. Speakers
  4. Judges
  5. Coaches and Mentors
  6. Sponsors
  7. Organizing Team
Buy Tickets

Event Alerts and Updates

Get the latest on Startup Weekend, Salerno, and other local events through Startup Digest.

Oops! Double-check that email address.

Startup Weekend Salerno

Friday, March 24 - 26, 2017



Friday, March 24 - 26, 2017
Event starts at 5:30 pm

Palazzo Fruscione
Vicolo Adelberga, 19
Salerno, Italy 84121

Buy Tickets

Tre giorni per far decollare la tua idea di business

Creare una startup in 54 ore? È possibile, a Startup Weekend Salerno. 
Se ti interessa il mondo dell’imprenditoria e dell’innovazione, questo è l’evento che fa per te. 
Finalmente potrai validare e concretizzare quell’idea di business che avevi in testa da tempo. 
Durante Startup Weekend potrai trovare il team perfetto per progettare la tua idea e svilupparla grazie al mentoring di imprenditori, sviluppatori e startupper. Non hai una tua idea? Tranquillo! Startup Weekend è aperto a tutti coloro che vogliono mettersi alla prova e imparare nuove cose. L’evento è il punto di partenza per chiunque voglia entrare nel mondo dell'imprenditoria innovativa e rappresenta un’opportunità per connettersi con persone animate dalle stesse passioni.

See what it's all about

Learn More






EVENT SCHEDULE

Friday March 24th


5:30 pm
Registrazione partecipanti
Saranno assegnati badge di diversi colori collegati alle skills. Dovrai scegliere in base alla competenza che più ti caratterizza.


6:00 pm
Saluti istituzionali
Roberto De Luca (Assessore al bilancio e allo sviluppo del Comune di Salerno), Francesco Palumbo (Pres. del Gruppo giovani Confindustria Salerno)


6:15 pm
Speech
Perché SW Salerno e perché adesso? (Francesco Serravalle)


6:30 pm
Welcome Speech
Presentazione agenda, coach e speaker.


6:40 pm
Speech
"Design thinking o maieutica? 5 idee per #startuposto dalla Valle del Silicio a quella dei Metelli" (Adriano Farano, Watchup Inc.)


6:50 pm
Speech
"A sud dell'ecosistema startup : dalla Silicon Valley a Salerno - Mediterraneo" (Alex Giordano - Università Federico II)


7:00 pm
Presentazione Idee
60 secondi per presentare la tua idea


8:10 pm
Networking Dinner
Tra un boccone e l'altro, convinci almeno altri 3 partecipanti a lavorare al tuo progetto.


9:00 pm
WS - "Lean Validation"
Raffaele Gaito vi introdurrà alla metodologia Lean startup ed ai tools di riferimento


9:30 pm
Avvio lavori
Formalizzati i team, conoscetevi e contaminatevi, parlate di voi stessi con gli altri componenti.


10:30 pm
Fine giorno 1

Saturday March 25th


9:00 am
Colazione
Arrivo, colazione veloce e tanto caffé!


9:30 am
WS - Business Design Toolkit
Gianmarco Covone introdurrà gli strumenti di Business Design necessari per fare chiarezza attorno alla propria business idea


9:45 am
Lavoro in gruppo
Si organizzano le postazioni di lavoro e si parte!


12:00 pm
Coach Meetings
I coach sono disponibili per incontri one-to-one: fai le domande giuste!


1:45 pm
Pranzo
Si ricaricano le batterie!


2:30 pm
WS - Come preparare un Elevator Pitch
Jacopo Mele illustrerà le regole e fornirà consigli utili per realizzare un pitch perfetto!


3:00 pm
Lavoro in gruppo
Suddivisi ed assegnati i compiti specifici nel team, get out of the building!


5:30 pm
Coach Meetings
I coach sono disponibili per incontri one-to-one: fai le domande giuste!


6:00 pm
Speech
"Digital Health Future" (Roberto Ascione, Healthware Group s.r.l.)


6:00 pm
Roberto Ascione


7:30 pm
RoundTable
"Il ruolo delle community per l'innovazione locale"


8:30 pm
Cena
...con prova dei pitch


9:30 pm
Check-In
Report sullo status


10:00 pm
Fine giorno 2

Sunday March 26th


9:00 am
Colazione
Arrivo, colazione veloce e tanto caffé!


9:15 am
Inizio lavori
I team riorganizzano il materiale e lavorano al Pitch.


12:00 pm
Coach Meetings
Revisione dei pitch


1:30 pm
Pranzo
Si ricaricano le batterie!


4:00 pm
Consegna del materiale
Deadline per la consegna delle slides. Esercitatevi sul pitch.


4:10 pm
Pitch al buio
I team si cimentano con una prova generale dovendo tener testa ai cattivissimi coach


5:30 pm
Speech
"Campania Competitiva: verso un ecosistema aperto e innovativo" (Valeria Fascione, Assessore Regione Campania)


5:45 pm
Speech
"Il lato umano dell'innovazione" (Claudio Gubitosi, Fondatore e Direttore Artistico del Giffoni Experience)


6:15 pm
Elevator Pitch finale
Date il vostro meglio davanti ai giudici


7:30 pm
Votazione della giuria e premiazione


8:30 pm
Fine dell'evento



Speakers


Alex Giordano

Pioniere della cultura digitale e antropologo dell'innovazione è considerato tra i massimi esperti di social innovation, sharing economy e di innovazione sociale e tecnologica applicata al settore agrifood ed allo sviluppo locale. E' stato ideatore e direttore scientifico del progetto di ricerca Rural Hub, è co-fondatore di Ninjamarketing.it e digital strategist consultant per grandi aziende italiane ed internaionali. Membro dello IADAS (Accademia Internazionale di Arti e Scienze Digitali) di New York. Docente di Social Innovation e Società delle Reti presso lo IULM di Milano e  di Marketing Comunicazione e Pubblicità presso Università Federico 2° di Napoli, è esperto di service design e design thinking applicato all'attivazione delle comunità locali. È stato il fondatore e co-direttore del Centro Studi Etnografia Digitale dove da sempre si occupa di Netnografia importando metodologie di estrazione antropologiche nello studio dei social e dei big data. È animatore del gruppo di ricerca sul Societing con Adam Ardvisson con il quale organizza da diversi anni una summer school sui temi del cambiamento sociale, della social innovation e della sharing economy.
Attualmente conduce il programma di ricerca Rural Hack che lavora sull’open hardware ed approcci DIY per l’agricoltura di precisione e su approcci innovativi alle strategie di sviluppo locale territoriali destinate ai territori rurali, alle aree interne ed alle comunità locali.
Tra le sue pubblicazioni ricordiamo “Marketing non-convenzionale. Viral, guerrilla, tribal, societing e i 10 principi fondamentali del marketing postmoderno” per i tipi de Il Sole 24 Ore, l’edizione italiana del “Libro bianco della Social Innovation” e “Societing Reloaded. Pubblici produttivi e innovazione sociale” curato insieme ad Adam Ardvisson per EGEA.


Claudio Gubitosi

Claudio Gubitosi nasce nel 1951 e nel 1971 fonda il Giffoni Film Festival a Giffoni Valle Piana, un piccolo comune in Provincia di Salerno. Da 47 anni ne è il carismatico direttore artistico. Creativo, ma anche ottimo organizzatore, ha ricevuto per il suo lavoro numerosi premi da organizzazioni e riconoscimenti nazionali ed internazionali. La sua attività creativa non è slegata dalle spiccate capacità imprenditoriali. Ha trasformato l'attività culturale di Giffoni in una vera e propria impresa culturale. Come esperto del settore è punto di riferimento a convegni e incontri internazionali per la promozione e la diffusione del cinema e della televisione per ragazzi ed è chiamato a workshop e testimonianze in numerose università. Dal locale al globale. Instancabile, viaggia sempre. Vara la “Giffoni World Alliance” ed esporta la formula del GFF in nuove nazioni. È suo il progetto “Giffoni Multimedia Valley”, la più grande struttura per l produzione, la formazione e l'innovazione del Sud Italia. La formula di Giffoni Experience, che lui ha creato, resta tra le più innovative del mondo. Trasforma il Giffoni Film Festival, che è divenuto leader assoluto in questo settore, nel brand Giffoni Experience, che è oggi uno dei contenitori più interessanti di progetti specifici per le giovani generazioni


Roberto De Luca

Classe 1983. Percorso formativo in economia che lo ha portato a conseguire, Laurea Specialistica in Economia Aziendale, poi   Dottorato di Ricerca in "Marketing e comunicazione" presso Dipartimento Studi e Ricerche Aziendali dell'Università degli Studi di Salerno e master (Msc) in "Financial Management"
 alla 
University of Hull Business School. Diverse pubblicazioni sui temi della finanza e marketing. Ad oggi Assessore al Bilancio e allo Sviluppo del Comune di Salerno


Adriano Farano

Adriano vive nella Baia di San Francisco dove parla di lasagna design, l’arte di organizzare l’informazione in strati.
E' il CEO e cofondatore di Watchup, una startup nata all’università di Stanford che sta reinventando il concetto di telegiornale con un’app che ti offre le ultime notizie video in uno stream personalizzato.
In precedenza Adriano era imprenditore in residenza presso StartX, l’acceleratore di startup dell’università di Stanford, dove Watchup è nata.
Prima di StartX Adriano era un Knight fellow a Stanford nel 2010-11 dove svolse ricerca su come aumentare l’esperienza news su mobile e tablet. 
Prima dell’America, Adriano era Vice Presidente per il Business Development presso la rivista online OWNI. L’Online News Association ha conferito ad OWNI per ben due volte il premio del miglior sito d’informazione in lingua non inglese.
Dal 2001 al 2009 Adriano fondò e diresse cafebabel.com, rivista online paneuropea interamente tradotta in sei lingue che conta redazioni in oltre trenta città del Vecchio Continente.
Adriano ha lavorato anche come giornalista per Le Figaro, Le Monde, Courrier International, Radio France Culture, Project Syndicate ed altre testate. Ha potuto intervistare leader quali l’ex Presidente della Commissione Ue, Jose Barroso e scrittori quali Roberto Saviano e Erri De Luca.

Da bambino Adriano creò il suo primo (ed ultimo) giornale cartaceo per raccontare la caduta del Muro ai suoi compagni. Dopo diversi numeri, venduti per 500 lire, dovette chiudere i battenti, perché la maestra non voleva che girassero soldi a scuola. In America avrebbe avuto una medaglia.


Francesco Palumbo

Francesco Giuseppe Palumbo, 37 anni, nato a Nocera inferiore il 07/01/80 ed è residente ad Angri, laureato in Economia Aziendale presso l’Università degli Studi di Salerno, specializzato in amministrazione e management aziendale ed in marketing e direzione commerciale. Dal punto di vista imprenditoriale è Presidente del Consiglio d'Amministrazione nell’azienda da lui cofondata – Medis srl, sorveglianza sanitaria e sicurezza sui luoghi di lavoro – che opera su tutto il territorio nazionale. E’ operativo anche nel settore del franchising della ristorazione con la start up da lui attivata con il brand “I Paccheri Italian Pasta and Mozzarella Restaurant” e nello shop food di prodotti artigianali di prodotti Made in Italy, di prevalenza campana. Dal 2014 è Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Salerno e vanta esperienze nel sistema confindustriale a livello regionale.


Valeria Fascione
Assessore alle Startup, Innovazione e Internazionalizzazione della Regione Campania



Roberto Ascione
CEO @ Healthware International

Roberto Ascione è un imprenditore e opinion leader internazionale nell’applicazione delle tecnologie digitali alla salute. Ha un’esperienza ventennale in marketing e comunicazione, trasformazione dei processi di business e innovazione applicati alla salute. Attualmente è CEO di Healthware International, un'agenzia di comunicazione salute di nuova generazione, che combina i servizi di consulenza strategica e creatività con l’innovazione e la tecnologia, creando valore per tutti gli stakeholder, esistenti ed emergenti, dell’area salute. E’ anche molto attivo nell’ecosistema della start-up in digital health ricoprendo diversi ruoli di advisor in Europa e negli USA. Roberto è stato riconosciuto come Best Industry Leader in occasione del 10° Anniversario della conferenza internazionale Health 2.0.   Appassionato di medicina, informatica e interazioni uomo-tecnologia, crede fortemente che tecnologie ed innovazioni digitali saranno il più grande fattore di trasformazione della salute. E’ invitato come speaker a conferenze internazionali e ricopre incarichi di advisor per organizzazioni di ricerca e acceleratori di start-up sia in Europa sia negli USA.

Event Judges


Viola Margiotta
Membro Consiglio Generale Confindustria Nazionale

Nata nel 1975, mamma di due figli Matilde e Matteo, lavoro "da quando ha memoria" nell’azienda di famiglia, la ECOMET srl, come Responsabile dei Sistemi di Gestione Integrati; sono anche amministratrice della ECOMET Logistic srl, creata nel 2011. Dal 2013 al 2016 ho fatto una delle esperienze più belle e motivanti della mia vita diventando Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Lecce. Nel 2015 sono stata eletta come membro nel Consiglio Generale di Confindustria e nel 2016 sono stata inserita nel Gruppo di Lavoro del Presidente Boccia sui servizi associativi. Credo fortemente che il vero valore del Movimento dei Giovani Imprenditori sia la possibilità di condividere problemi, dubbi e prospettive e costituisca una possibilità imperdibile per crescere come persone e far crescere le proprie aziende. L’impegno, sia in ambito aziendale che nel Movimento, è quello di andare incontro all’Innovazione e cercare di costruire un ecosistema in grado di favorire lo scambio e l’apertura, all’insegna dell’inclusività.


Roberto Parente
Professore Ordinario Università degli Studi di Salerno

Professore Ordinario di Imprenditorialità e Innovazione, Direttore del LISA (Laboratorio in Imprenditorialità innovativa e Spin-off ccademici) e componente Global Faculty ICSB (International Council for Small Business). Ha progettato e coordinato numerose iniziative di accelerazione e sviluppo d’impresa tra le quali il progetto di pre-accelerazione A.L.I. (Ateneo Laboratorio d’Impresa). Oltre a coordinare i laboratori di pianificazione e definizione di business models è stato direttore del Master in Ricerca ed Innovazione nelle Scienze della Salute – RISS e del master in General Management della PA. Oggi è direttore e fondatore del Master in Imprenditorialità ed Innovazione – M2i. L’impegno nella divulgazione ed affermazione della cultura d’impresa non si limita solo in ambito accademico, difatti il Prof. Roberto Parente è co-fondatore di diverse start-up high-tech. È autore di numerose pubblicazioni nazionali ed internazionali sui temi dell’imprenditorialità, technology transfer e high-tech venturing.


Niccolò Sanarico

Investment manager di Primomiglio SGR - Barcamper Ventures, dealflow manager in dplxel, ingegnere del software e smanettone. Mi sono laureato in ingegneria al PoliMI nel 2006, ho avuto la fortuna di studiare negli USA prima (Chicago, University of Illinois) e in UK poi (Oxford, MBA). Dal 2006 al 2009 ho lavorato come consulente in Neptuny (oggi Moviri), e dal 2011 lavoro in dpixel, dove mi occupo di consulenza su temi di innovazione nonchè di investimento in startup digitali. Continuo a smanettare con il codice, in particolare con ruby e JS, ma excel continua ad essere il mio software preferito.


Roberto Magnifico

Roberto Magnifico, lunga carriera estera in finanza, oggi socio e Board Member di LVenture Group, dal 2016 presidente di Angel Partner Group, il primo network di angel dedicati a tecnologie digitali. Co-Founder e CFO di NetLex, acquisita a dicembre 2016 da TeamSystem. Partner di InnovAction Lab, tiene corsi e seminari su venture capital e angel investing, è attivo come mentor, business angel e nel venture capital da oltre 10 anni, malato di modelli di business SaaS, platform economies e del crowdsourcing.


Francesco Perone

Classe ’79, imprenditore seriale, manager con esperienza in organizzazione, sviluppo, e gestione finanziaria. E’ il presidente della rete d’impresa LOG Lucania Oil & Gas che raggruppa 25 imprese nell’indotto oil per un fatturato aggregato di 120 milioni di Euro e circa 2000 addetti. Ha ricoperto diverse cariche in Confindustria e in Confindustria giovani a livello locale e nazionale. E’ attualmente il presidente di Compagnia delle Opere di Basilicata. Ha appena lanciato insieme ad alcuni colleghi angels il primo club di investimento euromediterraneo: Maecenatis Club. Interessato a startup e società con alto tasso di crescita. Settori di competenza: Analisi competitiva, finanza, fusioni e acquisizioni, cloud platform, business process management


Sebastian Caputo
Co-Founder @012 factory

Laureato in economia aziendale. Fonda oltre 10 anni fa Economisti di Impresa, società specializzata nella consulenza direzionale e nel controllo aziendale. Membro del direttivo nazionale dell'Associazione Economia di Impresa, occupandomi di piccole e medie imprese. Co-fondatore e project manager di 012Factory, realtà che si prefigge l'obiettivo di contaminare in positivo la nostra terra.


Giovanni De Caro

Advisor di FIRA nella gestione di StartHope, fondo di venture capital abruzzese da 20M €, che fra il 2014 e il 2016 ha realizzato e completerà circa 40 investimenti e ha promosso l’apertura di un incubatore nella stazione di Pescara. Ad-visor di Sviluppo Basilicata, società in-house della regione Basilicata, per la gestione del Fondo di venture capital re-gionale da 8M €. Già responsabile di Tech Hub, percorso di accelerazione di startup ad elevato potenziale realizzato dal Banco di Napoli, dalla Federico II e dalla CCIAA di Napoli. Già investment manager per IntesaSanpaolo di Atlante Venture, fondo di venture capital, e del fondo Mezzogiorno, fondo di private equity dedicato alle regioni meridionali. Membro del board di Spinvector, società di Benevento che sviluppa soluzioni per l’intrattenimento al confine tra il rea-le e il virtuale, di Apptripper, start up napoletana che ha sviluppato una app per guide turistiche basate su percorsi emozionali, e di Piscor, startup abruzzese che gestisce un sito di e-commerce di articoli per la pesca. Segue da anni l’ecosistema meridionale delle startup e collabora con Università, centri di ricerca, finanziarie regionali, acceleratori e incubatori nelle principali regioni centro-meridionali. Fra private equity e venture capital ha gestito, direttamente o indi-rettamente, più di 50 investimenti. Già digital Champion di Napoli. Fondatore del Business Angel Club di Napoli con Digital Magics, Federico II, 012 Factory e Città della Scienza, per avvicinare investitori privati informali al mondo delle start up.


Gianmarco Carnovale
Chairman and Co-CEO of SCUTER

Entrepreneur and technologist, innovation pioneer on the Rome’s scene. In the years between 1998 and 2010 he was responsible for strategies in a Startup Studio, as well as founder and CEO of several companies launched in software, new media, consumer electronics, odm. Longly engaged in advocacy associations, he promotes innovation and entrepreneurship speaking at conferences, consulting institutions and political actors, and as a columnist for several publications. Passionate of startup practices and venture business, exponential organization and open innovation, since 2010 he has worked in the structuring or the management of several startup accelerators (Enlabs and TIM Wcap in Rome, FinTech Accelerator from Unicredit Group in Milan). Since 2012 co-founder and chairman of Roma Startup, association which collects enablers - incubators, investors, universities, business schools, professionals – forming the startup ecosystem in Rome; Since 2015 he is in the board of directors of Allied for Startups, the worldwide organization that groups the startup ecosystems; Professor at the University of Rome “Foro Italico” where he holds the course of Startup modeling and venture fundraising. and mentor and advisor to several italian startups, also participating in the equity of some of these; Co-founder, Chairman and CEO of SCUTER, a technology startup aiming to disrupt mass urban transportation.


Alfonso Riccardi

Laureato cum laude in Economia e Commercio presso l’Università Federico II di Napoli e diplomato MBA cum laude presso Stoà (Ercolano), consulente per start-up e PMI, professore di finanza in corsi master per neolaureati ed executive, vanta un’esperienza più che decennale in operazioni di private equity e venture capital avendo ricoperto per molti anni il ruolo di investment manager in Vertis, società di gestione del risparmio italiana operativa nella gestione di fondi chiusi. Esperto di business plan, analisi di bilancio e valutazione aziendale. È componente di commissioni di valutazione di start-up competition in Italia.


Francesco Colace

Laureato in Ingegneria Elettronica. Dottore di Ricerca in Ingegneria dell’Informazione. Ricercatore Universitario nel settore Ingegneria dell’Informazione presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale (DIIn) dell’Università degli Studi di Salerno. Docente di Fondamenti di Informatica presso i Corsi di Laurea in Ingegneria Elettronica, Ingegneria Gestionale e Ingegneria Meccanica. Autore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche nel settore del Knowledge Management, Context Aware Computing e Internet of Things. Collabora in modo continuativo con gruppi di ricerca internazionali, quali quelli del Computer Science Department dell’Università di Pittsburgh e del Computer Science Department della Brunel University – Londra. Coinvolto in numerosi progetti di ricerca, collabora con il Distretto Databenc ed è membro del comitato di gestione del Centro ICT per i Beni Culturali dell’Università degli Studi di Salerno. Dal Gennaio 2017 Delegato del Rettore alle attività di Placement.


Paky Russo
CEO @ Spotonway

28 anni, pugliese, laureato in BSc, Management and Marketing presso l'Università LUMSA di Roma. CEO & Co-Founder di Spotonway, vincitore del 2° girone della Wind Business Factor  Competition 2013. Dopo un’esperienza come International Business Developer per Rocket Internet (Lazada Ltd. Thailand) a Bangkok, lascia la carriera internazionale per ricominciare da Foggia, dando vita alla startup Wukumpra, una piattaforma di offerte online. Con Romelo Romeo, fonda Spotonway e dopo la vittoria nella business competition di Wind, a Dicembre 2013 la sua start-up viene selezionata da LUISS Enlabs per il programma di accelerazione riservato alle imprese innovative ricevendo un finanziamento micro-seed da parte di LVenture Group, holding di venture capital quotata alla Borsa Italiana. Successivamente Spotonway ha conquistato l'attenzione di molti investitori e, ad Agosto 2014, ha chiuso un nuovo round di investimento pari a 215.000 Euro sottoscritto da LVenture Group e Investitori Privati.


Domenico Soriano
Venture Partner per il sud Italia di Digital Magics SpA

Amante della tecnologia e delle tante sfumature del mondo IT ha partecipato, sin dai primi anni di università ad importanti progetti in ambito Internet proseguendo, negli anni, allo startup, sviluppo e  direzione di diverse aziende;
Nei primi anni di carriera ha lavorato come consulente nel mondo dell’IT italiano, partecipando attivamente a progetti nazionali ed internazionali per realtà quali Ericsson, Telecom, Tin.it, Accenture, Tiscali ,CNR
Dal 2010 si occupa di startup mediante una delle società in cui partecipa e co-gestisce (techintouch SrL), che, grazie alla collaborazione della Digital Magics SpA (di cui è Venture Partner per il sud Italia), si occupa di supportare ed accelerare aziende del territorio campano e non solo.
Attualmente occupa il ruolo di :  CEO di Eclettica S.r.l. di cui è co-founder  Presidente e CEO di di Skillme S.r.l. di cui è co-founder Co-CEO in Techintouch s.r.l.
Manager ed imprenditore dal  2000  è stato:
CTO e co-founder di Nexsoft S.p.A, società specializzata nella Consulenza di Servizi in ambito Informatico e sviluppo di soluzioni di System Integration; 
CTO della ITsys S.r.l. Società specializzata nella gestione di sistemi IT per la quale ha partecipato attivamente alla fase di startup.


Diego Falanga
COO at Startupbootcamp FoodTech

28 anni , Siciliano. Laurea in Economia e Management conseguita nell'universita' di Roma Tre, nel 2010 partecipa ad InnovAction Lab , una scuola di vita piu che di startup che lo ha aiutato, ispirato e spinto negli ultimi 3 anni a studiare e lavorare in 4 continenti diversi. Breve esperenzia a Copenaghen, subito dopo vince una borsa di studio per finire la tesi e lavorare in Brasile presso l’incubatore di startup dell’universita’di San Paolo (migliore universita’ in America Latina). Finita la tesi parte in South Africa, Cape Town, per lanciare una mobile app, li conosce la piu grande Online Travel Agency africana,Travelstart e decide di partire per Dubai per sviluppare il business in Middle East, resta li per 2 anni nei quali Travelstart chiude un round di finanziamento da $40M.
Ha conosciuto , lavorato , imparato da "serial entrepreneurs" e talenti di tutto il mondo , provenienti dalle migliori aziende a livello globale come Rocket Internet, Google, Naspers, McKinsey.
Oggi decide di tornare in Italia, e di contribuire al lancio del primo acceleratore globale ed indipendente sul FoodTech in Italia, Startupbootcamp FoodTech, parte del gruppo che nel 2014 ha vinto il premio come miglioracceleratore di startup in Europa, (Fonte Europas).
Co-founder di MEDinACTION , l'app che mira ad innovare il sistema della salute per i turisti in Italia e non solo.


Vincenzo Villani

Campano doc classe 78 , da sempre appassionato di tecnologia ed innovazione dopo la laurea si specializza in IT management e lavora in consulenza come Analista funzionale SAP, dal 2006 nel Gruppo Banca Sella, oggi ricopre il ruolo di Responsabile Economia Digitale Territorio Sud Italia


Federica Tortora
Specialista per l'Innovazione presso Intesa Sanpaolo

Appassionata di marketing e comunicazione digitale, lavoro in Banca dal 2000 e nel mondo startup dal 2012 con il progetto Officine Formative di Intesa Sanpaolo. Sono Specialista per l'Innovazione per il Sud Italia dal 2015. Mamma di Ludovica, 7 anni. Amo il cinema, i libri di Camilleri, Manzini e Malvaldi, nuotare e viaggiare


Elena Salzano

Elena Salzano, salernitana, dirige l’azienda inCoerenze dal 1999, specializzata in eventi, comunicazione integrata e merchandising. Event manager con una spiccata attenzione all’innovazione, si è laureata in Scienze della Comunicazione e specializzata in Comunicazione Pubblica e Web Design&Strategy. Oggi è la Delegata regionale FERPI (Federazione delle Relazioni Pubbliche Italiana ) per la Campania. Esperta “prestata” all’Accademia, è stata docente di Event Management e di Semiotica per il Merchandising dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e di altri corsi tra i quali quello in Progettazione e organizzazione di eventi di relazioni pubbliche per il Master in Relazioni Pubbliche delle Organizzazioni, Management della Comunicazione della Ferpi.


Rossella Montuori

Change Manager e Responsabile sviluppo risorse umane presso SIP&T S.p.A. – Baronissi (SA) Laureata in Ingegneria Gestionale nel 2008, nello stesso anno comincia il suo percorso professionale in azienda dove negli ultimi anni la sua figura è diventata sinonimo di cambiamento e novità. Curiosa e propensa al cambiamento ha attivato diversi progetti mirati all’innovazione tecnologica e organizzativa per tradurre in strumenti di gestione le informazioni e le procedure custodite soltanto nelle menti delle key people. Nel 2014 inaugura il progetto di passaggio generazionale denominato SINT – “Stessa identità nuovi traguardi” che la vede protagonista sia come ideatrice che come seconda generazione al comando del futuro dell’azienda. Attenta e sensibile alle potenzialità delle risorse umane dell’organizzazione, oggi è concentrata sullo sviluppo delle nuove competenze, anche digitali, necessarie alla crescita e valorizzazione delle singole persone. 


Pietro Nardi
Founder 012Factory & Academy Director

Con un background da informatico e designer, finisce con l'occuparsi di product management e startup dal 2010. E' stato Founder e Chief Digital Officer di YOUng, top 500 Ranking Alexa Italy e finanziata dal fondo VC DM. Ne guida lo sviluppo digitale e strategico dal 2012 al 2014, fino al raggiungimento di 13 milioni di utilizzatori in 6 paesi esteri con il 60% di retention mensile. Venduta negli anni successivi. Nel 2013 entra come Advisor nel board di MyAgonism come esperto della lean startup e sviluppo del pitch, viene selezionata alla MTB school in San Francisco, Sport&Society INT Conference in Chicago, Capital On Stage of New York e 10th Anniversary MIT Sloan Sports Analytics. Finanziata da un gruppo di angel con un passato imprenditoriale ed exit milionarie alle spalle. Nel 2014 fonda 012Factory guidandone fin dalla nascita lo sviluppo della Startup Academy, portandola in meno di 3 anni alla leadership in Italia tra le eccellenze italiane per l'imprenditoria innovativa.


Valeria Prete

Formazione da Ingegnere e animo da creativa fonda insieme al fratello nel 2004 l'azienda Tekla leader nella progettazione produzione e commercializzazione di infissi. Techinical manager di Tekla ottiene nel 2015 un brevetto per innovazione di prodotto e di processo e vince un bando in Ricerca e Sviluppo misura 3.17 della Regione Campania. Ideatrice del Tekla Academy per la formazione del personale interno e come laboratorio di "risonanza creativa" per studenti universitari e professionisti emergenti. Collabora alla realizzazione del primo fab lab del sud italia nel 2012 e realizza il primo corso di progettazione parametrica e fabbricazione digitale con il Mediterranean Fab Lab, con il quale partecipa al Maker fare di Roma nel 2013. Oragnizza mostre d'arte con artisti emergenti e eventi promozionali e pluridisciplinari.


Virgilio D'Antonio

Professore ordinario di Diritto Privato Comparato presso l'Università degli Studi di Salerno, ove è titolare delle cattedre di Diritto Comparato dell'Informazione e della Comunicazione (C.L. in Scienze della comunicazione), Trademark and Advertsing Comparative Law (C.L. Magistrale in Corporate Communication and Media) e di Istituzioni di Diritto Privato (C.L. in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali). È docente di Diritto dell’Informazione e della Comunicazione presso la Scuola di Giornalismo dell’Università degli Studi di Salerno, nonché, presso il medesimo Ateneo, presidente del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione e delegato del Rettore per l’Internazionalizzazione. È docente di Derechos Humanos presso la Maestría en Ciencia Política dell’Universidad Católica de Colombia (Bogotà). Ha trascorso periodi di studio e ricerca in USA (University of Illinois at Urbana – Champaign), Israele (University of Haifa), Spagna (Universitat Estatal de Barcelona) e Colombia (Universidad Católica de Colombia). È autore di numerosi saggi e monografie in materia di Diritto Privato, Diritto Comparato, Diritto Comunitario e Diritto dell'Informazione. Principali ambiti di ricerca: Comparative and European Private LawInformation and Communication LawLaw and EconomicsTort LawCopyright LawPatent and Trademark LawAntitrust Law.


Francesco Marra

Ph.D. in Chemical Engineering, he is assistant professor at School of Chemical and Food Engineering of University of Salerno (Italy). His research focuses on virtualization of food processes and modeling of transport phenomena in multi-physics context and engineering of innovative prototypes for food processing. He authored over 70 scientific papers published in refereed international journals, in books and in international conferences. Recently, he served as Guest Editor of a Special Issue of the Journal of Food Engineering on ”Virtualization of processes in food engineering”. He has worked as research consultant for a number of important multi-national companies and for dynamic SMEs. Already member of IFT and of EHEDG, recently he joined ISFE and ISEKI Food Association. Manager of Short Term Scientific Missions and of Training Schools of COST action CA15118 FoodMC. Co-chair of the International School on Modeling and Simulation in Food and Bio Processes.


Giuseppe Pantuliano

Laureato in Sociologia, specializzato in psicologia del lavoro, dopo un master SHL- MTA su strumenti e metodi psicodiagnostici in campo occupazionale, si è occupato dal 1988 di sviluppo delle risorse umane in diversi contesti aziendali. Dal 2008 al 2012 ha ricoperto la posizione organizzativa di Coordinatore dell’Accademia Formatori del Gruppo Intesa Sanpaolo (ISP). Dal 2013 ad oggi è Tutor di contenuto nel modulo “Management della banca” del Banking & Financial Diploma organizzato da ABI Formazione. Attualmente è Referente Project Management & Design di Intesa Sanpaolo Formazione Scpa (ISF) e, tra l’altro, facilita la spendibilità sul mercato esterno dei progetti, dei format e delle soluzioni formative nate all’interno del Gruppo ISP.  Centro Sperimentale di Sviluppo delle Competenze della Regione Campania, da cui è nata la Fondazione BeALab (Banca e Assicurazione Laboratory), di cui fa parte ISF. Nel 2016 è stato Leader del Learning Hub “Imprenditoria Giovanile” del Servizio Formazione del Gruppo ISP


Marco Gambardella



Mariarita Giordano

Annata '79
Inizio la mia attività, o meglio passione, politica tra i banchi del ginnasio c/o il Liceo classico T.Tasso.
Dopo il Liceo tra tante facoltà scelgo quella di giurisprudenza per poi intraprendere la carriera di insegnante.
Tra tante esperienze vissute quella che porto particolarmente nel cuore è di aver avuto la possibilità di lavorare alla Camera dei deputati per tre anni...finché nel giugno 2016 ho ricevuto prima la fiducia poi la nomina da parte del Sindaco Vincenzo Napoli di Assessore alle Politiche Giovanili e Innovazione.
Da luglio ad oggi la vera sfida è stata e sarà riuscire a dare una risposta alle giovani aziende e soprattutto ai giovani"startupper" affinché realizzano i loro progetti ma l'obiettivo primario è quello di creare prospettive sul territorio soprattutto per scongiurare il fenomeno della "fuga di cervelli" e per fare questo bisogna credere ed investire nelle idee innovative delle nostre giovani risorse.


Coaches and Mentors


Massimiliano Bachetti

Mi chiamo Massimiliano Bachetti, sono nato il 30 gennaio del 1986 ad Ascoli Piceno. Dopo essermi diplomato presso l’istituto Umberto I per Geometri e aver ricoperto il ruolo di Rappresentante d’istituto per 2 anni,mi sono inscritto alla facoltà di scienze giuridiche per la sicurezza alimentare. Dal 2010 ricopro la carica di amministratore unico della Bachetti Food – Specialità dei Piceni s.r.l. , azienda che ho fondato con mio padre ormai 10 anni fà. Bachetti Food - Specialità dei Piceni è un’azienda che produce prodotti tipici dell’alta cucina ascolana ed italiana. Abbiamo clienti in tutto il territorio nazionale e da qualche anno portiamo avanti iniziative di internazionalizzazione. All’interno dell’azienda ricopro il ruolo di amministratore e coordinatore di tutta la nostra forza vendita. Ritengo di avere tutte le caratteristiche dell’imprenditore di prima generazione e la fortuna dell’imprenditore di seconda generazione, avendo in famiglia un “senior” come mio padre che mi ha sempre saputo dare il consiglio giusto. Nel 2008 entro a far parte del Rotaract club Ascoli Piceno; negli anni ho ricoperto varie cariche tra cui la Presidenza del club. Nel 2010 iscrivo la mia azienda nella Confindustria di Ascoli Piceno ed entro a far parte anche del gruppo dei Giovani Imprenditori di Confindustria. Nel 2012 entro a far parte del consiglio direttivo del Comitato regionale giovani imprenditori Marche. Nel 2013 partecipo al “Dynamic Business Management” presso il Leadership Development Institute. Nel giugno 2014 sono stato eletto nella giunta senior della territoriale di Ascoli Piceno,(sono stato il consigliere di giunta più giovane della storia dell’Associazione Industriali di Ascoli) ho avuto fin da subito la possibilità di confrontarmi con tutti gli imprenditori più affermati ed esperti del nostro territorio. Il 21 novembre del 2015 sono stato eletto Presidente dei Giovani i


Salvatore Modeo
Founder The Qube

Laureato in ingegneria gestionale presso l’Università del Salento nel 2011 e diplomato in eBusiness Management presso la Scuola Superiore ISUFI. Vanta esperienze lavorative in SAP AG e Dhitech Scarl. E’ stato uno degli organizzatori di InnovAction Lab Puglia (2011). Dal 2010 segue MRS occupandosi dello sviluppo del modello di business, processi operativi e organizzazione aziendale. Con MRS ha vinto numerose competizioni nazionali e internazionali tra cui Principi Attivi 2010, Start Cup Puglia 2011, Innovact 2012, Talento delle Idee 2012 Area Sud, Cleant Tech Open Italy, Premio Marzotto 2012, Springboard UK-Italy 2012. Dal 2013 ha creato The Qube, associazione di promozione all’imprenditorialità che ad oggi ha aiutato lo sviluppo di circa venti progetti d’impresa con una ricaduta sul territorio di circa 1 Milione di Euro.


Domenico Polimeno
Experience Designer @ Fifth Beat

Experience Designer, si occupa di Design Research, Prototipazione e metodi di Lean User Research. Ha lavorato come behavioral scientist per una startup, è attualmente nel comitato scientifico del Gruppo di Lavoro per l'usabilità della presedenza del consiglio. Oltre alla UX si interessa di Service Design e Metodi di Facilitazione per il Design ed il Business.


Luca Barboni

Growth Hacker, Esperto di Metodologie Lean, Advisor per Startup. Scopre il growth hacking mentre gestisce il marketing digitale per Atooma, startup IoT basata a in Italia e a San Francisco. Da quel momento decide di dedicarsi al 100% al Growth Hacking aiutando aziende in cerca di crescita attraverso coaching e formazione. Appassionato di Dati e Innovazione.


Alessandro Avagliano

Trascorsi 15 anni di esperienza imprenditoriale sperimentando nuovi modelli di business in settori tradizionali, ho abbracciato il digitale
e le sue applicazioni disruptive.
La professione di Business Coach con Startitude nel settore delle industrie creative, in Italia e all'estero, mi porta a progettare e realizzare nuovi format dedicati ai nuovi talenti, in aziende e top academies. 


Giampiero Bruno

Project Manager & Business Developer presso Soges S.p.a.. Da oltre 16 anni, si occupa della gestione di progetti e partenariati tra enti pubblici e privati, con finalità di sviluppo locale, per favorire la nascita di nuove imprese o innovare processi e servizi per il lavoro.
Dal 2010 ha curato l'ideazione e il coordinamento dei programmi di incubazione per startup innovative del @IncubatoreNaEst del Comune di Napoli, tra cui tutte le edizioni del format di scouting e accelerazione #VulcanicaMente: dal talento all'impresaÒ.
Nell’ambito delle sue esperienze, ha valutato oltre 1000 progetti imprenditoriali, sia in fase di start-up che di expansion.
Esercita la professione di dottore commercialista e revisore contabile. 
Co-founder di AIGLON, società operante nel settore dei servizi ed impianti tecnologici.



Marco Meola

Laureato in Architettura,  ha conseguito un Dottorato di Ricerca in Storia dell'Architettura. Ha lavorato come project manager per la Scuola di Dottorato di Architettura di Napoli occupandosi di processi di innovazione. Nel 2013 ha fondato la sua prima startup REHUB, una Research Social Platform che si rivolge ai ricercatori e favorisce le pratiche dell’Open Science, con cui ha vinto la StartCup Campania ed è stato finalista al Premio Nazionale dell’Innovazione 2013. Oggi è startup coach presso il CSI- Incubatore di Napoli Est. Collabora con diverse aziende in Italia che si occupano di startup development. E’ Digital Champions della città di Afragola in provincia di Napoli. CEO della startup dell’ambito della social tv, Serially, rivolta agli appassionati di telefilm.


Michele Petrone

Da 10 anni mi occupo di trasferimento tecnologico, start-up ad alto contenuto innovativo, politiche pubbliche per l'innovazione. Per 6 anni con Basilicata Innovazione ed Area Science Park Trieste, principale Parco Scientifico e Tecnologico italiano. Prima tra i soci fondatori di Biuouniversa, start-up biotech VC backed. Dopo la laurea in Economia, ho seguito un Master in Proprietà Intellettuale all'Università di Bologna ed un Dottorato in Management a Salerno. 


Roberto Policastro

Nato a Cardiff ma salernitano nell'anima, visual designer ed imprenditore a mia insaputa. Il mio motore è la curiosità sul mondo ed i suoi sistemi. Tutto è connesso, ancor prima di internet.
Sono cresciuto lasciandomi affascinare da ogni forma di espressione umana sia nelle arti che nel business, la mia carriera inizia come graphic designer, ma la continua necessità di sperimentare e creare nuove relazioni mi ha portato ad esplorare strade ogni volta diverse. Dopo varie esperienze in studi pubblicitari, un workshop con la Tomato a New York, ed innumerevoli esperienze in diversi settori del visual design ho fondato nel 2000 lo studio Doppiavù, headquarter operativo e base per poter sviluppare vari side-projects tra cui: TestaccioLab a Roma, il Salerno Comicon e l'etichetta sperimentale XXXV, sempre con nuovi partners e nuovi stimoli da coltivare. Mi piace progettare la comunicazione, partecipando attivamente alla visione strategica generale. Creare identità, analizzare gli scenari, immaginare gli sviluppi di un progetto imprenditoriale, produttivo o culturale, per poi lavorarne i contenuti, gli strumenti e lo stile per renderli riconoscibili nel rumore generale.


Giuseppe Noschese

Digital Life Coach, PrestaShop Ambassador e Associate Partner di yourDIGITAL specializzato in consulenza strategica alle imprese e-commerce. In sinergia con i reparti dell’azienda definisce gli obiettivi, forma il team e guida il vostro e-commerce al successo.


Egidio Criscuolo
CEO

Founder & CEO @ inReception, the mobile management solution for little hospitality. 
Project accelerated by H-FARM into H-CAMP program


Michele Nasti

software developer, founder of Javascript & NodeJS Salerno community. Tennis & Guitar Player


Michele Lo Russo

Phd in Comparative Politics – Ricercatore e analista dove capita e consulente per la PA - Mi occupo di politiche regionali di coesione – innovazione e sviluppo – open data ed economia collaborativa. Sono co-founder di GoDesk Incubatore & Coworking. Adoro le sfide, i Pogues e il gintonic


Marcello Marzano

Founder e managing partner dello Studio MM, dottore commercialista e consulente aziendale con un grande focus all’innovazione. Dopo la laurea alla Facoltà di Economia di Pisa ha lavorato per alcuni anni a Firenze in KPMG, per poi assumere l’incarico di Direttore Amministrazione e Finanza in una delle maggiori realtà imprenditoriali della Toscana. Dopo l’esperienza in azienda, nel giugno 2011 apre a Pisa lo Studio MM, che oggi è diventato un riferimento in Toscana nell’ambito dello start up d’impresa e della finanza agevolata. A ottobre di quell’anno viene chiamato a far parte della delegazione che ha rappresentato l’Italia allo SME Week Summit 2011 presso il Parlamento Europeo. Nel luglio del 2015 la rivista Wired, apprezzandone la voglia di innovare, lo inserisce tra i 10 under 35 più promettenti d’Italia definendolo come il “Commercialista delle start up”. Consulente per start up in tutte le fasi del ciclo di vita, dal pre-seed fino all’exit. Docente in corsi di formazione sul tema delle start up, del controllo di gestione, della gestione delle risorse finanziarie. Fa parte del network yourCFO, rete di professionisti specializzati nella Finanza operativa di impresa


Giovanni Caturano
CEO & Founder @SpinVector

Fondatore e CEO di SpinVector, l’azienda beneventana che crea innovazione al confine tra reale e virtuale.
Giovanni ha iniziato a programmare professionalmente a 14 anni e lavora con la grafica 3D real-time fin dagli anni ’90. Oltre ad aver sviluppato e pubblicato diversi giochi venduti in milioni di copie, ha realizzato importanti innovazioni nel campo degli ambienti immersivi e della realtà aumentata.


Event Sponsors, and Partners

The Startup Weekend Salerno team is grateful for the support of local community partners without whom this event would not be possible.
Learn how to become a sponsor here.


Platinum

Gold

Silver


Organizing Team

Startup Weekend Salerno is 100% led by volunteer community leaders.
Learn how to get involved here

  • Francesco
    Serravalle
  • Gianmarco
    Covone
  • Stefano
    Esposito
  • Giovanni
    Natella
  • Jacopo
    Mele
  • Raffaele
    Gaito
  • Luca
    Tesauro

Facilitators


Vincenzo Notaristefano
Partner @Digital Magics @Augmentum @Techstars Italy

Innovator and passionate about Digital Startups.
Marketing Strategist for IT and Agrofood sectors. 
Partner @Digital Magics, Partner & COO @Augmentum, CEO @Sistema Italia - Italian partner @Techstars
Mentor for different startup 
Expertise:
- Business & Value Proposition Canvas
- Customer Discovery
- Customer Validation
- Problem Solution Fit
- Lean Marketing Strategies & Business Development


Event Staff


Chiara Sibilia

La passione caratterizza ogni mio percorso. Amo dire di "sì" ad ogni proposta interessante, che sia coinvolgente e che mi permetta di conoscere gente. Ho avuto la possibilità di portare a termine un tirocinio all'estero e di spiccare il volo verso lo Stevens Institute of Technology,, college americano all'avanguardia nel mondo del business e dell'innovazione. Nel frattempo sono una laureanda in Innovation Management con una tesi sull'Open Innovation, ho partecipato a diversi concorsi per idee innovative, scrivo su un blog che tratta di innovazione e start-up , sono membra del Dream Team del Giffoni Innovation Hub. Amo ascoltare nuove idee e scommettere sulla loro riuscita.


Manuela Mondelli

Il fattore comune di tutte le mie esperienze è la curiosità. Mi piace imparare e non fermarmi alle cose che già conosco. Questo è uno dei motivi per cui ho deciso di continuare gli studi universitari, intraprendendo la specializzazione in Management Strategico.Durante gli studi è nato il mio interesse per il settore dell'innovazione. Ho avuto la possibilità di trasformare la conoscenza teorica in opportunità pratica partecipando ad incubatori di idee e seguendo alcuni progetti di start-up. Sono una buona osservatrice, attenta soprattutto alle dinamiche relazionali che si creano nei gruppi.


Fabrizio Mancuso

Sempre alla ricerca di nuovi stimoli, nuovi progetti e nuove lezioni da imparare. Da tre anni organizzo la competizione per idee innovative d'impresa dell'Università di Salerno e parallelamente gestisco un blog che racconta l'innovazione dal punto di vista di giovani e studenti (startaward.it). Per lavoro mi occupo di progetti di open innovation e trasferimento tecnologico, ma aspetto ancora di capire cosa voglio fare da grande.


Davide Petrizza

Determinazione, successo e lavoro di squadra sono tre elementi che caratterizzano ogni attività che decido di intraprendere. Sono ambizioso e non mi piace perdere.  Porto a termine sempre tutti i compiti che mi vengono assegnati e cerco di svolgere al meglio le funzioni in relazione al ruolo che ricopro. La chiave del successo è il lavoro di squadra, poichè ogni componente del team apporta un quid pluris con le proprie conoscenze e competenze che arricchiscono il mio know-how.Laureando in Consulenza e Management Aziendale - curriculum Management Strategico con una tesi in Quality Systems dal momento che ritengo che la Qualità, in ogni sua accezione, e la Corporate Social Responsibility rappresentano le values key del successo imprenditoriale.


Mario Delli Bovi

Da sempre mi lascio guidare dalla forza provando a portare l'equilibrio nell'innovazione. Qualcuno dice che abbia fondato un azienda, la Tapebox Ltd di cui sono il CEO. Il giorno in cui cambierò il mondo sarà il giorno in cui ricomincerò da capo per cambiarlo di nuovo


Angelo Maria Casella

Consulente marketing. Specializzato in social media e digital advertising. Con un mix di azioni e strumenti aiuto le aziende a raggiungere gli obiettivi di business prefissati. Appassionato di startup, innovazione e nuove tecnologie. Sempre proiettato verso il futuro.


Danila Autuori

Team builder - problem setter and solver - lean thinking oriented - goal setting builder - comunication pusher - inspection reporter - facility counseling


Guido Tramontano

Laurea in Storia e Filosofia, poi Scienze Politiche con master in relazioni istituzionali e lobbying presso la LUISS Guido Carli. Lavora per aziende, istituzioni e mondo del terzo settore. Ha cominciato ad indossare giacca e cravatta quando era spin-doctor alla Camera dei Deputati e poi non ha più smesso.


Fabrizio Citro

Sono CEO presso Industria Grafica FG srl azienda salernitana che opera nel settore della prestampa e stampa digitale. Appassionato di tecnologia e musica mi sono laureato in Economia e Management dell’ Innovazione presso l’Università degli studi di Salerno e successivamente ho partecipato alla 26esima edizione del Master in Direzione d’Impresa organizzato dalla SDOA. Faccio parte del gruppo giovani imprenditori di Confindustria Salerno e Assografici.


Marco Autuori

Nato il 12 Settembre 1987 a Battipaglia (SA), Graphic Designer - UX Designer - Wordpress. Titolare da 3 anni dell'azienda "Autuoridesign". Il mio motto? Keep Going.. Ever!


Gerardo Sabbarese

Organizzatore di eventi e project manager presso la società Periferica Konnection(Booking,etichetta discografica,press office), diplomato presso il liceo artistico "Andrea Sabatini" di Salerno (con indirizzo specifico sulla costruzione plastica,design e progettazione grafica), laureando in economia azendale, formazione politica presso l'associazione "Insieme" e già rappresentante provinciale per il nucelo valutativo dell'università degli studi di salerno, co-founder e presidente dell'associazione territoriale "Qeto", che nell'agronocerino è attiva nella creazione di format per la diffusione di musica, arte e spettacolo, e per offrire un supporto diretto a giovani professionisti e non attraverso corsi di formazione e attività di gruppo che sono finalizzate alla crescita del territorio.                        


Ilaria Iannicelli

Ha studiato Scienze internazionali e diplomatiche a Salerno, Forlì e presso il Bologna Center della Johns Hopkins University.
Appassionata di politica internazionale, ha lavorato nel settore della formazione per adulti e del lifelong learning, gestendo la segreteria didattica e le relazioni con docenti, aziende e corsisti e supportando il team didattico come progettista junior per un ente di formazione accreditato.
Ha lavorato nella squadra di Giffoni Innovation Hub, la creative agency del Giffoni Film Festival,e da qualche anno si occupa di segreteria organizzativa per eventi e format, nel settore dell'innovazione.


Event Blog

See Full Blog


We haven't written any posts yet. Stay tuned!


×